IL SISTEMA DI DIMAGRIMENTO MULTIFATTORIALE PRONEP KIT

Il sistema di dimagrimento PRONEP è utilizzabile da tutti coloro che hanno la necessità di perdere peso. Solo a titolo di esempio, consigliamo, per coloro che vogliono ottenere un calo di circa 12 kg in due mesi, di programmare un massimo di due cicli di trattamento. Tempi in proporzione più lunghi e cicli più numerosi, saranno necessari per perdite di peso maggiori; all’inverso per raggiungere dimagrimenti inferiori.

Ovviamente, non possiamo ignorare che ogni persona può presentare una risposta individuale al trattamento, con risultati superiori o inferiori alla media, ma sempre presenti e di rilievo.

Il trattamento è sconsigliato ai minorenni, alle donne in gravidanza o allattamento, ai soggetti con diabete mellito scompensato o con importante insufficienza renale, a coloro che non sono convinti di volere fare rinunce e/o indisponibili al cambiamento delle loro errate abitudini alimentari, a chi ritiene che, completato il trattamento previsto, può mangiare come prima o più di prima per poi lamentarsi che il “sistema” non funziona.

Il sistema prevede un “programma base”, della durata di una settimana, con l’utilizzo di PRONEP protein.  A seguire due settimane di dieta di mantenimento, come di seguito indicato, quindi ulteriore settimana con l’utilizzo di PRONEP protein.

In tutte le 4 settimane è previsto l’utilizzo di tutti gli altri integratori presenti nel PRONEP Kit.

Modalità Strong

La “modalità strong”, più efficace ma con maggiore esigenza di disponibilità alle rinunce, prevede nel corso della giornata, per sette giorni, l’utilizzo di PRONEP protein. Le bustine vanno assunte ogni 4-5 ore circa, per un totale di 4 al giorno. Possono essere sciolte direttamente in bocca, oppure diluite in acqua (350-450 gr) o in latte magro, totalmente scremato (250-300 gr, max 1 volta al giorno), consumando la bevanda a piccoli sorsi, anche ad intervalli di 30-40 minuti. Questi tipi di assunzione delle bustine possono essere variamente associate tra di loro; così come è indifferente la scelta dell’aroma da utilizzare. La “modalità strong” non prevede l’utilizzo di alcun tipo di alimento nel corso della giornata, ma lascia libero il consumo di bevande non zuccherate e senza dolcificanti (acqua, tè, caffè possibilmente decaffeinato, camomilla). Questa procedura, caratterizzata dall’introduzione di calorie ridotte al minimo, stimola fortemente l’utilizzo del grasso in eccesso (combustione necessaria per compensare le calorie mancanti), con relativa riduzione di peso e conseguente formazione di corpi chetonici. Questi ultimi, possono provocare, come effetto collaterale, un lieve senso di nausea o un leggero mal di testa, tutti sintomi passeggeri, ma con il vantaggio che lo stato di “chetosi” conseguente, riduce o azzera la sensazione di fame, rendendo facilmente sostenibile il trattamento. La formulazione di PRONEP protein, associata agli altri prodotti del PRONEP Kit, consente di tutelare la massa magra che viene conservata, non partecipando al dimagrimento che si evidenzierà proprio nelle zone di maggiore accumulo di grasso.

Modalità SOFT

La “modalità soft” prevede tutte le procedure di trattamento della “modalità strong” con la modifica che le bustine di PRONEP protein da utilizzare nel corso della giornata possono essere 3 (restano 4 se necessario). A queste si aggiunge uno “piccolo pasto” (a pranzo o a cena), come indicato a parte. La “modalità soft” consente di ottenere risultati minori sul calo di peso (ma sempre di rilievo) e, nonostante la possibilità di “mangiare qualcosa”, può caratterizzarsi per un maggiore senso di fame, poiché il fenomeno della chetosi viene ridimensionato dal cibo previsto. La “modalità soft” è indicata per coloro che non riescono ad accettare l’idea di “non mangiare qualcosa” anche se la “modalità strong” non è un una forma di digiuno assoluto ma un’alimentazione oloproteica integrata. Può capitare che la difficoltà di portare avanti un adeguato regime dietetico non dipenda solo da noi; chi ci circonda, siano essi parenti o amici, non ci aiutano con i loro continui solleciti a “mangiare insieme”. La “modalità soft” può essere una soluzione per soddisfare questo momento di convivialità.

Regole Generali

Le due modalità proposte possono essere considerate valide per tutti, nei modi e nelle quantità, poiché studiate come mediamente efficaci e sostenibili per uomo e per donna, con un sovrappeso anche importante e con attività fisica moderata. Nel corso del trattamento, sono utilissime anche delle lunghe passeggiate, ma non bisogna praticare sport o palestra o qualsiasi attività fisica intensa, almeno nella settimana del “programma base”, in considerazione del limitato apporto calorico.

Una volta scelta la “modalità” da adottare, sia essa “strong” o “soft”, bisogna aggiungere l’integrazione degli altri prodotti del PRONEP Kit.

L’azione globale prevista dai nostri integratori naturali è quella di aiutare il calo di peso, sollecitando il metabolismo (Pronep fire), nonché aggiungere elementi fondamentali che risultano ridotti in un regime alimentare dimagrante (Pronep vit), aiutare a superare l’attrazione verso il cibo e la sensazione di fame (Pronep emaf), depurare l’organismo da radicali liberi accumulati e dalla eventuale ritenzione idrica (Pronep depur).

Tutte le compresse possono essere deglutite intere o dimezzandole o frantumandole, ma comunque nella dose indicata. Ricordiamo sempre che, per quanto composti da sostanze naturali, gli integratori possono richiedere cautele nell’uso in soggetti allergici a determinate sostanze o che utilizzano farmaci concomitanti, o sofferenti di particolari patologie.

Per esigenze specifiche o quesiti particolari sull’argomento, rivolgersi al proprio medico o al  nostro servizio medico online.

In sintesi, il ciclo del  sistema di dimagrimento PRONEP prevede:

1 “Programma base” in modalità “strong” o “soft” (una settimana)

2 Dieta alimentare di mantenimento,  assistita da integratori (due settimane)

3 “Programma base” in modalità “strong” o “soft” (una settimana)

4 Dieta alimentare di mantenimento,  ripetendo quella del punto 2 (gli integratori mancanti possono essere acquistati a parte) e successiva valutazione per eventuale ripetizione del trattamento.

Memorizzare il peso in partenza e l’andamento del calo, utilizzando ogni 2 giorni una bilancia affidabile, pesandosi possibilmente di mattina e nelle medesime condizioni, anche di abbigliamento.

I cicli sono ripetibili più volte, in funzione del peso che s’intende perdere, sempre dietro controllo del proprio medico di fiducia o la consulenza online dei nostri medici specialisti.

    Cart